Vertzami: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

Vino

La varietà di uva rossa vertzami (in greco scritto “βερτζαμί“) è una delle tipologie tipicamente greche, anche se pare che il vertzami venne introdotto storicamente dai veneziani, probabilmente quando conquistarono le isole Ionie, occupandole dal 1300 sino a circa il 1700.

Le uve delle vigne di vertzami sono dalla pelle spessa, spesso ricche di antociani.

Le uve del vertzami hanno una buona resistenza naturale alla peronospora, e crescono più facilmente lungo terreni calcarei e quote non elevate.

I suoi vini sono ritenuti dai più spesso acidi, ma dotati di un corpo non eccessivo.

Nei vini derivanti dal vertzami si riscontra solitamente un contenuto di alcol moderato; il vino prodotto dalle uve di vertzami è solitamente ricco di aromi, e si adatta bene all’invecchiamento; si accompagna bene alla carne.

A volte viene chiamato anche Lefkas, dal nome dell’isola greca fra le ionie di cui è tipico, chiamata Lefkada (o anche “Leucadia”).

Altri nomi usati per indicare questa varietà sono:

  • “Balsamina Nera” (un nome di probabile derivazione italiana),
  • “Barsami” (probabile derivazione dal nome italiano),
  • “Leukas” (derivazione greca)
  • “Logothetis” (derivazione greca)
  • “Martzabi” (derivazione greca)
  • “Martzami” (derivazione greca)
  • “Martzavi”(variazione della derivazione greca)
  • “Marzavi” (variazione della derivazione greca)
  • “Marzemina” (una flessione italiana del sinonimo greco),
  • “Mavrò” (nome del vino derivante probabilmente dalla lingua greca)

Torna al menù dei vini tipici greci >>


Approfondimenti consiglaiati sulla varietà di uve vertzami e sui vini vertzami:

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vino
Differenza tra vino spumante e prosecco: ecco la spiegazione nei dettagli

Lo avrete bevuto sicuramente innumerevoli volte ma siete in dubbio sulla differenza tra vino spumante e prosecco? Ecco una guida per schiarire le idee in proposito. Il vino prosecco e il vino spumante: esiste una differenza? Il prosecco è un vino bianco di tipo DOC prodotto nelle zone di Veneto …

Di DariuszSankowski
Vino
Qual’è la differenza tra nebbiolo e barolo?

Chiedersi la differenza tra nebbiolo e barolo è scontato una volta che si viene a conoscenza del fatto che entrambi i vini abbiano origine dalla stessa varietà di uve, quella appunto del nebbiolo. Eppure si tratta in realtà di vini piuttosto differenti, sebbene uguali all’origine (entrabi sono vini derivanti dalla …

Vino
Con quali altri nomi viene chiamata l’uva nebbiolo?

Il nebbiolo, come saprete è un vitigno originario del Piemonte, le cui prime attestazioni scritte del nome giunte sino a noi risalirebbero alla fine del 1200, costituito da pregiate uve a bacca nera, ottimo da abbinare con le carni bianche, con il manzo, il maiale e il brasato. Il nebbiolo …

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it