Perché il vino si conserva orizzontale?

Fare attenzione alla conservazione del vino è il primo passo per migliorare il gusto dei nostri vini, sia che si tratti della nostra riserva personale sia che si tratti della nostra enoteca e delle modalità di stoccaggio dei nostri vini: è importante cercare di individuare un posto adatto a conservare il vino e fare si che possa così mantenere tutte le proprie proprietà inalterate (in particolare il gusto ed il profumo), oltre che evitare la formazione di funghi oppure di muffe che potrebbero compromettere irrimediabilmente la qualità del nostro vino.

Perché il vino si conserva orizzontale?

Le bottiglie di vino si conservano in orizzontale perché il vino all’interno deve rimanere a contatto con il tappo della bottiglia, in maniera tale da mantenerlo umido ed elastico. Se infatti si presentano queste condizioni la bottiglia rimane sigillata ed il vino non rischia di fuoriuscire. Altro piccolo dettaglio riguardante la conservazione del vino in orizzontale: l’inclinazione deve essere di cinque gradi, per permettere ai possibili sedimenti di andare a depositarsi sul fondo. Altre piccole accortezze sono mettere il vino il più vicino possibile a terra per evitare che il calore dell’aria che sale possa scaldare la bottiglia; dovendo scegliere inoltre andremo inoltre a posizionare i vini bianchi più in basso e i vini rossi più in alto.

Vedi anche sulla conservazione del vino:
Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di DariuszSankowski
Vino
Cosa significa vino millesimato?

Ti stai chiedendo cosa significhi per un vino essere “millesimato”? Vediamo subito di spiegare cosa significhi e perché si definisca in questo modo un vino. Il significato del termine “millesimato” in riferimento a un vino Dunque, prima di tutto occorre specificare che si parla di vini spumanti, in particolare riguardo …

Vino
La storia delle etichette da vino: dalle più antiche alle moderne

Per iniziare questo riassunto sulla storia delle etichette da vino è il caso di partire proprio da quello che “storicamente”, sia ritenuto come l’inizio delle etichette da vino, che in passato veniva solitamente stanziato all’interno di anfore. Con esattezza non si sa quale sia stata la prima etichetta di vino …

Vino
Perché si agita il vino? Come e perché girare e ossigenare il vino nel bicchiere

Vi siete mai chiesti perché si agita il vino prima di una degustazione? In questo articolo spiegheremo perché si fa e specialmente come si fa. Quando e perché non si agita il vino La prima cosa che diciamo, per evitare di fare errori, è che non si agitano mai vini …

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it