Il territorio di Salerno è conosciuto, fra le tante cose, per la qualità dei suoi vini, di differenti tipologie di denominazione di origine controllata.

Le più famose denominazioni enologiche del panorama salernitano sono senz’altro il Cilento Doc, il Costa di Amalfi oc e il Castel di San Lorenzo DOC.

Il vino “Cilento”

Il vino Doc del Cilento fa parte dei vini caratterizzati dal sapore conferito dalla conformità del territorio e dalle peculiarità del terreno, si divide in rosato, bianco e aglianico (rosso rubino). Il rosato si ottiene dall’unione di Sangiovese, Aglianico e Primitivo; è amato per il sapore dal forte tenore aromatico.

Il vino “Costa di Amalfi”

Il vino doc Costa di Amalfi è quello originario delle zone di Ravello, Tramonti o Furore, che preservino i principi disciplinari necessari per far parte della Doc. I bianchi profumati e serviti freschi, il rosato aromatico e ottimo per il pesce, il rosso morbido, profumato e dal colore rubino invece è ottimo per la carne arrostita.

Il vino “Castel di Lorenzo”

Infine il vino Doc Castel di Lorenzo è ottenuto, per quanto riguarda il vino bianco, dalla miscela di Trebbiano e Malvasia; il rosso dalla miscela di Barbera e SanGiovese.

I nomi dei vini Doc della provincia di Salerno

Puoi vedere altre informazioni sui vini tipici della zona di Salerno nella sezione del sito delle politiche agricole italiane relativa alla Campania.

Acquistare vino tipico di Salerno online

Oggi fortunatamente è possibile acquistare con estrema facilità da internet e spesso trovare un’enoteca di fiducia può aiutare, a chi vuole sentire i sapori di terre lontane, a collegare il proprio palato con i sapori reali della tradizione.

Anche su Amazon puoi trovare una sezione dedicata alla vendita di vini online molto fornita; di sotto una selezione dei vini più acquistati o popolari all’interno del portale da tenere d’occhio per ritrovare i sapori dei vigneti di Salerno direttamente a casa tua.