Dove tenere il vino in casa? Le regole da seguire

Acquistare vini online

Vi state chiedendo dove tenere il vino in casa? Benissimo, in questo articolo parleremo non solo di quale sia il luogo più indicato per tenere il vino in casa propria ma anche dei modi in cui questo va conservato. Vediamo qui sotto un elenco di regole importanti da seguire per la conservazione del vino in casa.

Dove tenere il vino in casa? Lontano dal calore!

Per conservare del vino correttamente è importante fare sì che questo non subisca alterazioni dovute ad alte temperature, cercate quindi di riporre il vino in posti della casa freschi; altra regola da non trascurare è che essendo l’aria calda tendente a salire in alto, posizionare il vino nella parte bassa dell’ambiente adibito può essere un modo in più per preservarlo.

Ovviamente non è il posto giusto dove tenere il vino un luogo della casa soleggiato o che comunque porti a diretto contatto le bottiglie coi raggi del sole, così come non è un posto indicato un luogo dove siano presenti forti odori (compresi quelli delle verdure come aglio e cipolla).

Stai pensando di conservare il vino in congelatore? Pessima idea! Così come il troppo caldo, il vino teme anche il freddo. Quando riponete un vino in frigo cercate di consumarlo (se volete mantenere inalterate le sue proprietà ovviamente) entro un paio di giorni.

Il vino dovrebbe essere conservato in una temperatura compresa tra i 12 ed i 14 gradi centigradi; ad ogni modo non comporta danni eccessivi tenere il vino fra i 6 e i 18 gradi, per alcuni sino ai 20 gradi. Se il luogo che avete scelto in casa per conservare il vino non garantisce queste temperature allora converrà cercare un altro luogo per conservare al meglio il vino in casa.

Il vino va conservato in posizione orizzontale

Qualcuno ha diffuso la voce per cui il vino conservato coricato sappia di tappo; in realtà non è affatto così: la ragione per cui il vino prende il sentore di tappo non è legata alla posizione in cui si conserva ma al tipo di sughero che è stato utilizzato, in particolare se affetto da una muffa. Alcuni parlano di vino conservato a testa in giù, ma in questo articolo potrai leggere e capire perché il vino in realtà si conservi correttamente in posizione orizzontale “coricato”.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Acquistare vini italiani online
Acquistare online il vino “Marchese Villamarina”: prodotto tipico di Alghero

Il vino “Marchese di Villamarina” è uno dei vini più famosi della Sardegna proveniente da Alghero, un’antica città sarda nota per essere uno dei pochi posti a parlare ancora catalano medievale, sopravvisuto come dialetto della città per via dei 200 anni di dominazione catalano-spagnola, e nota per essere una delle …

Acquistare vini italiani online
2
Elenco dei vini italiani consigliati acquistabili online – guida

L’Italia è il paese che nel mondo intero ha il meglio da offrire in quanto a vini rispetto a tutte le altre nazioni con vini dai sapori unici e derivanti da una tradizione millenaria di coltura delle viti che non ha precedenti nè uguali nel mondo: davvero un patrimonio unico …

Acquistare vini italiani online
Acquistare vino biologico italiano online: la guida

L’Italia, il paese della cucina e della storia… ma soprattutto del vino, e del vino biologico! Ogni italiano ha con sé una vera e propria cultura del vino che reputa imprtante per sé; un vero e proprio rapporto personale con la speciale bevanda, che risalta nei suoi vari gusti. Noi …

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it