Che vino per il tartufo? I possibili abbinamenti vino e tartufo

Vino

Hai un ottimo tartufo e non sai che vino abbinarci? In questo articolo cercheremo di chiarire velocemente le idee riguardo all’abbinamento di tartufi e vini.

Prima di tutto, essendo il tartufo un alimento “di lusso” iniziamo col scartare immediatamente i vini che non hanno una buona qualità, sarebbe un vero peccato sprecare il tartufo conun abbinamento sbagliato. In secondo luogo individuiamo le caratteristiche di cui abbiamo bisogno per il nostro vino: questo deve abbinarsi a un gusto profondo, puntuto e allo stesso tempo lieve come quello del tartufo; non deve sovrapporsi e quindi non deve essere troppo forte e aromatico, non deve essere usato in eccesso.

Un’altra caratteristica che si presta ai vini da abbinare al tartufo è quella di essere vini non esageratamente acidi, oltre che, lo si ripete perché importante, non troppo aromatizzati e che non eccedano nei profumi.

Vini rossi, vini bianchi e spumanti con il tartufo

  • I vini rossi più utilizzati con il tartufo sono anzitutto l’orgoglioso Nebbiolo piemontesi, in successione sicuramente di classe è il Pinot Nero della borgogna francese. In generale non devono essere vini dal sentore forte e acido, né tantomeno dotati di corpo robusto.
  • I vini bianchi da abbinare col tartufo sono il Verdicchio, ma anche il Vermentino della Sardegna e il Verdicchio.
  • Per quanto riguarda gli spumanti invece il consiglio è quello di evitare e scegliere un vino bianco o nero.

L’incognita del vino dipende anche dal tipo di tartufo

Da notare poi che il vino da usare con il tartufo dipende anche dal tipo di tartufo scelto: con il tartufo nero si usano spesso vini come anche il montepulciano d’abruzzo o il Sagratino di Montefalco; con il tartufo bianco il dolcetto, il barolo, il Rosso piceno.

Il tartufo è servito a crudo? Allora se si tratta di tartufo bianco, allora si tratta di fare la massima attenzione a non usare vini troppo aromatici, ma neanche privi di profumo: abbiamo il pinot nero del Friuli, il dolcetto, il Barolo.

Il tartufo è nero ed è stato servito nella pietanza, dopo aver cotto il giusto tempo assieme ad essa? Allora si useranno vini rossi leggermente invecchiati come il già detto montepulciano d’abruzzo, ma anche il Bordeaux.

Altri vini da abbinare con il tartufo

Altri vini che spesso sono utilizzati con il tartufo sono il chianti, l’amarone della Valpolicella, il Bolgheri, il Barbaresco, il Ghemme, il Timorasso.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vino
Robola Cefalonia: caratteristiche di questo vino e del suo vitigno

Il Robola Cefalonia (in greco “Ρομπόλα Κεφαλονιάς”) è un noto vino bianco tipico greco (vedi le foto sulla varietà di uva Robola), originario dell’isola di Cefalonia, situata nella zona delle isole Ionie (qui la cartina geografica). Il Robola Cefalonia è un DOP, ovvero un vino bianco con denominazione di origine …

Vino
Il vino Roditis: caratteristiche della varietà di uva greca

Il Rhoditis (chiamato anche Roditis) è un’altra delle varietà vinicole tipicamente greche più apprezzate; il Rhoditis viene solitamente coltivato per la produzione di vino e non per la produzione di uva da tavola. Il Rhoditis (vedi foto qui) è una varietà tipica della regione del Peloponneso, ed era piuttosto apprezzato …

Vino
Savatiano: informazioni sulla varietà di uva greca

Il savatiano (in greco Σαββατιανό) è una delle varietà di vitigni più famose della Grecia; tipicamente l’utilizzo di questa varietà di vitigno è la creazione della Retsina, in cui solitamente si utilizzano mischiate anche le uve della varietà Roditis. Nome scientifico: Vitis vinifera ‘Savatiano’ Categoria tassonomica: Cultivar Colore: bianco Come …

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it