Robola Cefalonia: caratteristiche di questo vino e del suo vitigno

Il Robola Cefalonia (in greco “Ρομπόλα Κεφαλονιάς”) è un noto vino bianco tipico greco (vedi le foto sulla varietà di uva Robola), originario dell’isola di Cefalonia, situata nella zona delle isole Ionie (qui la cartina geografica). Il Robola Cefalonia è un DOP, ovvero un vino bianco con denominazione di origine protetta piuttosto rinomato, che viene […]

Di quale regione è originario il vino pecorino?

Il pecorino, chiamato anche vissanello, è una varieta di uve a bacca bianca (vedi foto qui) molto diffusa nelle Marche, in Abruzzo, e in misura minore anche nelle regioni di Lazio ed Umbria; le sue uve vengono impiegate per realizzare vini Docg (denominazione di origine controllata e garantita) e vari vini DOC (denominazione di origine […]

Moschofilero: caratteristiche di questo vitigno tipico greco e del suo vino

Il moschofilero (in greco si scrive “Μοσχοφίλερο”, mentre il suo nome scientifico è “Vitis vinifera Moschofilero”; la sua categoria tassoniomica quella del cultivar) è un vitigno tipico greco (vedi foto qui) che dà un’uva bianca e aromatica, spesso con dei riflessi nella buccia di tipo rosaceo/violaceo leggero. Torna al menù dei vini tipici greci >> […]

Lagorthi: le caratteristiche del vitigno tipico della Grecia e del suo vino

Il lagorthi (che in greco si scrive “λαγόρθι”) è una varietà di uva bianca da vino tipica della Grecia, nota per le sue ridotte dimensioni e per il vino dai tratti lievemente fruttati e aromatici, generalmente vini aventi bassi tassi alcolici. Torna al menù dei vini tipici greci >> Dove si coltiva il lagorthi Il […]

Debina: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

Il Debina (vedi foto su Wikipedia) è un vigneto dall’uva bianca tipico della Grecia, utilizzato spesso per realizzare vini spumanti. I vini dati dal Debina sono bianchi e morbidi, dal carattere delicato, leggermente acidi; i vini del debina possono essere accompagnati da note fruttate. Le origini del debina sono localizzate presso la zona di Zitsa, […]

Athiri: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

Le viti della varietà Athiri rappresentano una delle varietà di uve bianche tipiche della Grecia, e in particolare delle isole Egee, da cui la varietà trae origine. Che vini vengono prodotti con l’Athiri? Dalle uve dell’Athiri vengono realizzati numerosi vini a denominazione di origine protetta (Dop) come il Piste di Santorini, ma anche il vino […]

Vertzami: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

La varietà di uva rossa vertzami (in greco scritto “βερτζαμί“) è una delle tipologie tipicamente greche, anche se pare che il vertzami venne introdotto storicamente dai veneziani, probabilmente quando conquistarono le isole Ionie, occupandole dal 1300 sino a circa il 1700. Le uve delle vigne di vertzami sono dalla pelle spessa, spesso ricche di antociani. […]

Xinomavro: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

I vigneti di xinomavro (in greco scritto “ξινόμαυρο“) sono considerati fra i migliori, assieme a quelli dell’Agiorgitiko, nella produzione di uva rossa di tutta la Grecia. Il vino ottenuto con l’uva della varietà xinomavro (qui le foto) infatti presenta colori vivaci, un’alta acidità ma un ricco panorama di profumi. Torna al menù dei vini tipici […]

Negoska: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

La varietà di uve rosse Negoska (in greco si scrive “Νεγκόσκα”) è tipica della Grecia, probabilmente autoctona della Macedonia centrale. Le uve del Negoska sono dotate di una leggera acidità e si presentano soffici al palato. Sinonimi e altri nomi del negoska Altri nomi con cui la varietà Negoska viene indicata sono Napolka Naoussa, Negoska […]