Consenso cookie

Elenco esempi vini corposi: vini dal corpo leggero, dal corpo medio e dal corpo pieno

Come abbiamo già visto in questo articolo il corpo di un vino è il “residuo secco” che rimane una volta eliminata l’acqua e l’alcol; questo può dipendere da vari fattori, fra cui il tasso alcolico del vino, che ne caratterizza la viscosità, il contenuto di polifenoli, i sali minerali, eccetera; di sotto sono riportati esempi […]

Verdicchio: quali sono le origini e la storia di questo vino?

Le origini del Verdicchio, una verità di uve bianche tipiche delle marche, vedono la più antica attestazione all’interno di una traduzione del 1557, effettuata da Mambrino Roseo da Fabriano, riguardante il trattato di agricoltura dell’agronomo spagnolo Gabriel Alonso de Herrera, il “Libro di agricoltura utilissimo”; all’interno della traduzione infatti la varietà di uva da vino […]

Cosa significa “DOC” nei vini? La denominazione di origine controllata

Quando si cercano i vini tipici di una regione italiana è facile ritrovarsi davanti alla scritta “DOC“; ma che cosa significa questa sigla? Doc è un acronimo che sta a indicare “denominazione di origine controllata“, quindi un appellativo che viene usato in enologia per certificare un’area di origine e specifica per la raccolta delle uve […]

Il pignoletto di Bologna: storia, origine del nome, gusto e periodo di raccolta del vino

Il Pignoletto è uno dei vini storicamente più tipici della provincia di Bologna, da vigneti omonimi stanziati nei colli della città dagli infiniti portici. Puoi acquistare facilmente questo vino nell’apposita sezione su Amazon. La storia del pignoletto: dalle origini del nome a oggi Il pignoletto veniva considerato in passato come una varietà autoctona ma recenti […]

Elenco e storia dei vini aromatizzati dell’antichità, del medioevo e di oggi

Si usa indicare col nome di vini aromatizzati quei vini che contengono al loro interno delle sostanze di particolare sapore aromatico, come spezie o sciroppi, ovviamente autorizzate. Questi vini devono avere una tasso di gradazione alcolica compreso fra il 16% e il 21%. I vini aromatizzati antichi dei greci e dei latini I vini aromatizzati […]

Con quali altri nomi viene chiamata l’uva nebbiolo?

Il nebbiolo, come saprete è un vitigno originario del Piemonte, le cui prime attestazioni scritte del nome giunte sino a noi risalirebbero alla fine del 1200, costituito da pregiate uve a bacca nera, ottimo da abbinare con le carni bianche, con il manzo, il maiale e il brasato. Il nebbiolo si presta all’invechiamento mantenendo (o […]

Di DariuszSankowski

Qual’è la differenza tra nebbiolo e barolo?

Chiedersi la differenza tra nebbiolo e barolo è quasi naturale, specie una volta che si viene a conoscenza del fatto che entrambi i vini abbiano origine dalla stessa varietà di uve, quella appunto del nebbiolo. Eppure si tratta in realtà di vini piuttosto differenti, sebbene uguali all’origine (entrabi sono vini derivanti dalla varietà di uve […]

Differenza tra vino spumante e prosecco: ecco la spiegazione nei dettagli

Lo avrete bevuto sicuramente innumerevoli volte ma siete in dubbio sulla differenza tra vino spumante e prosecco? Ecco una guida per schiarire le idee in proposito. Il vino prosecco e il vino spumante: esiste una differenza? Il prosecco è un vino bianco di tipo DOC prodotto nelle zone di Veneto e Friuli-Venezia-Giulia. Si tratta di […]

Merlot: origine ed etimologia della varietà francese Merlot

  Cos’è il “Merlot”? Il merlot è una varietà di uve originaria della Francia, in particolare della Gironda (un dipartimento della Nuova Aquitania), mediante la quale, in uvaggio monovarietale o multivarietale, vengono realizzati alcuni dei vini più famosi del mondo, come il bordeaux. Etimologia del “Merlot” Il nome del merlot deriva dal nome francese di […]