Assyrtiko: caratteristiche di questo vitigno tipico della Grecia e dei suoi vini

Vino

L’Assyrtiko (scritto in greco “Ασύρτικο”, e letto “Assyrtiko“), è una varietà di uve bianche tipica della Grecia (qui una foto), e nello specifico originaria della zona delle Cicladi, presso l’isola di Santorini; privilegia terreni di origine vulcanica.

L’Assyrtiko viene coltivato Cicladi , Peloponneso , Sterea Hellas ( Attica , Beozia ), Tessaglia ( Tyrnavos ) ma anche in Macedonia ( Salonicco e Calcidica ) e sporadicamente in piccole aree in altre regioni della Grecia.

La pianta è molto sensibile al vento e va protetta abilmente dalla intemperie, si tratta di una varietà che si adatta bene ai climi asciutti e caldi; è piuttosto resistente alle malattie, oltre che alla filossera (Daktulosphaira vitifoliae).

Alcuni vini prodotti con l’Assyrtiko sono Dop, quindi soggetti a denominazione di origine protetta, come nel caso del vino Dop Santorini, oltre che quello Dop “Pendici di Meliton”.

Il suolo vulcanico di Santorini in particolare conferisce ai vini di Assyrtiko una particolare caratteristica nel sapore che lo rende unico; spesso viene usato anche nella produzione di vini dolci; si sono visti alcuni tentativi ben riusciti di produrre vini con uve dell’Assyrtiko e del Savatiano.

Altri nomi con cui l’Assyrtiko è conosciuta sono Arcytico, Assirtico, Assyrtico, Asurtico, e Asyrtiko.

Torna al menù dei vini tipici greci >>

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Varie
Cosa significa “DOC” nei vini? La denominazione di origine controllata

Quando si cercano i vini tipici di una regione italiana è facile ritrovarsi davanti alla scritta “DOC“; ma che cosa significa questa sigla? Doc è un acronimo che sta a indicare “denominazione di origine controllata“, quindi un appellativo che viene usato in enologia per certificare un’area di origine e specifica …

Vino
Retsina: tutti i dettagli su questo vino tipico della Grecia

Il Retsina è uno dei vini tipici greci più noti; scritto in greco “Ρετσίνα”, appartiene alla schiera dei vini rosé o dei vini bianchi resinati; il Retsina (vedi foto qui) pare che abbia una storia piuttosto antica, di circa 2000 anni, e che abbia forti origini legate all’ambiente della marina …

Vino
Verdicchio: quali sono le origini e la storia di questo vino?

Le origini del Verdicchio, una verità di uve bianche tipiche delle marche, vedono la più antica attestazione all’interno di una traduzione del 1557, effettuata da Mambrino Roseo da Fabriano, riguardante il trattato di agricoltura dell’agronomo spagnolo Gabriel Alonso de Herrera, il “Libro di agricoltura utilissimo”; all’interno della traduzione infatti la …

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it