L’Aleatico di Puglia dolce naturale è un vino tipico della Puglia, del tipo DOC (denominazione di origine controllata) la cui istituzione per decreto risale al 29/05/1973 mentre la cui pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (n°214) al 20/08/1973.

Tipo di vino

L’Aleatico di Puglia dolce naturale è un vino rosso.

Località di produzione

  • Provincia di Bari,
  • Provincia di Brindisi,
  • Provincia di Foggia,
  • Provincia di Lecce,
  • Provincia di Taranto.

 

Caratteristiche

Colore

L’Aleatico di Puglia Dolce Naturale è un vino dal colore rosso fra il bordeaux e l’amaranto (tende al rosso granata con una oscillazione verso l’arancione man mano che prosegue l’invecchiamento del prodotto) e da un leggero riflesso morato (violetto).

Profumo

All’olfatto l’Aleatico di Puglia Dolce Naturale appare lieve e delicato, tendendo a rafforzare il profumo con l’avanzare del tempo.

Gusto

Il sapore dell’Aleatico di Puglia Dolce Naturale è quello di un vino pieno, leggermente dolce, soffice.

Altre caratteristiche

  • Il titolo volumico alcolometrico totale minimo è del 15% vol.
  • Il titolo alcolometrico volumico effettivo minimo è del 13% vol.
  • Acidità totale minima del vino: 4,0 grammi per litro
  • Estratto non riduttore al minimo: 22 grammi per litro.

Base ampelografica

l’Aleatico di Puglia Dolce Naturale può essere prodotto con le uve del vitigno Aleatico unite ad altre varietà di uve.

Nello specifico la quantità di uve dell’Aleatico deve essere pari ad almeno l’85% del totale, e può essere anche la base ampelografica totale sino al 100%, altrimenti oltre all’85% minimo di Aleatico si possono utilizzare per il restante le uve del Negro amaro, del Primitivo, della Malvasia nera sia separate che in maniera congiunta.

Riassumendo, le uve di vigneti differenti dall’Aleatico possono arrivare sino al 15% del totale massimo mentre l’85% dovrà essere sempre di Aleatico.

Abbinamenti

Gli abbinamenti consigliati dell’Aleatico di Puglia Dolce Naturale sono:

  • dolci secchi
  • dolci a pasta secca
  • dolci a base di cacao
  • dolci a base di mandorle e miele
  • dolci a base di marmellate di frutti rossi
  • formaggi ad alta stagionatura
  • frutta secca
  • cioccolato
  • fichi secchi

 

 

Prezzo

Puoi verificare il prezzo dei vini con una breve ricerca su Amazon.


Approfondimenti consigliati

Clicca per votare l'articolo